Sfide elettriche: da Milano a Roma con la Volkswagen ID.3 ricaricando gratis

Share

Altra auto elettrica, altra corsa. Quando un tiepido pomeriggio di maggio una Volkswagen ID.3 ha attraversato il cortile della nostra  redazione, gentilmente concessa in prova dal quartier generale di Verona, un brivido di eccitazione ha scosso all’unisono buona parte del team. Dopotutto se una sfida elettrica chiama, è difficile tirarsi indietro e chi ha già seguito le nostre avventure sa che se con Estrima Birò siamo riusciti ad arrivare fino a Vigevano, con un’autovettura vera e propria saremmo stati capaci di fare ben peggio altro.

Con la mappa alla mano la nostra scelta di destinazione è ricaduta su Roma, ma siccome non esiste competizione senza obiettivi ambiziosi, con il loro corredo di ostacoli e imprevisti, per rendere il nostro itinerario ancora più stimolante abbiamo deciso di ricaricare la nostra auto utilizzando, udite udite, non la rete di colonnine pubbliche a pagamento dislocate su buona parte del territorio nazionale, ma una fonte di elettroni a costo zero. 

No, non sto chiaramente parlando delle Schuko rubate alle casalinghe di mezzo Stivale e neanche dei supercharger Tesla, colonne portanti di un fitto ecosistema ad uso esclusivo dei clienti del marchio, ma delle infrastrutture collocate nei parcheggi di alcuni grandi centri commerciali, supermercati o altre attività ricettive. Iper, Decathlon, Tigros, Esselunga, Ikea, Eurospin e Lidl sono alcuni dei nomi di grandi aziende che offrono questo servizio in molti dei loro punti vendita, non tanto per incentivare la mobilità elettrica quanto per attirare clienti che, tra una pausa ricarica e l’altra, inforcano il carrello unendo l’utile all’utile.

Miglior Hardware a piccolo prezzo? Poco X3 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 194 euro.
CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Continua la lettura per Sfide elettriche: da Milano a Roma con la Volkswagen ID.3 ricaricando gratis selezionato da HDmotori.it in data 12 June 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *