Febbraio elettrico 2021: prima la 500, poi Smart e Twingo

Share

Febbraio elettrico 2021: vincono le piccole, con 500, Smart e Twingo. Escono dal podio due auto che avevano dominato nel 2020, ovvero la Zoe e la Tesla Model 3.
Febbraio elettrico 2021 / In due mesi mille “Cinquini”
La Renault Twingo Elctric, la 3° più venduta.Per il secondo mese consecutivo la Nuova 500 elettrica, con 583 auto vendute, si piazza al primo posto. E supera le mille immatricolazioni in Italia nel totale da inizio 2021. Seguono la Smart ForTwo con 545 e la Renault Twingo con 386. Ma nel complesso non è stato un mese esaltante: in tutto si sono immatricolate 3.547 macchine elettriche. Siamo al 2,4% del totale, contro l’1,5% di un anno fa. Pesano molti fattori, tra cui una brusca frenata delle vendite in Lombardia, in attesa del ricco bonus regionale entrato in vigore da marzo. E anche l’attesa (che sembra ormai vana) dell’incentivo del 40% riservato a chi ha un ISEE inferiore ai 30 mila euro.
     — Dalla top ten scompare la Volkswagen ID.3 —

La Volkswagen ID.3: fuori dalla top ten a febbraio.Tornando ai dati di gennaio, colpisce l’assenza dalla top ten di un modello lanciato con grandi attese come la Volkswagen ID.3. Entra tra le prime 10, invece, la Peugeot e-2008, con un numero di immatricolazioni (163) molto vicino a quello della e-208. Modesti i risultati della Zoe (296) e della Tesla Model 3 (278), quest’ultima sempre condizionata dalla disponibilità di vetture da consegnare.
Febbraio elettrico 2021/ Sorpasso dell’ibrido sul diesel

Il mercato dell’auto, in generale, dopo la caduta del 14% registrata a gennaio, ha accusato anche a febbraio un calo consistente. Le immatricolazioni sono state 142.998, con una riduzione del 12,3% rispetto alle 163.124 del febbraio 2020 (mese ancora fuori-pandemia). Il 1° bimestre archivia un calo del 13,1% a 277.145 unità.
     — Boom delle ibride plug-in, con la Jeep in testa —

La Jeep Compass, l’ibrida plug-in più venduta.Per la prima volta le vetture ibride sorpassano il diesel (25% di quota -37,1%), raggiungendo il 28,8% di quota (dal 10,3% di un anno fa). Le vendite di auto a benzina calano del 35,8% con una quota che scende al 32,8% cedendo 12 punti. Flette del 15,3% il Gpl, al 5,2% di quota e perdono il 5,4% dei volumi le immatricolazioni di auto a metano, che si portano al 2,4% del mercato (stessa quota delle elettriche). In crescita a tripla cifra le vetture plug-in al 3,4% dallo 0,7% del febbraio 2020, grazie anche al contributo del noleggio.
 

L’articolo Febbraio elettrico 2021: prima la 500, poi Smart e Twingo proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Febbraio elettrico 2021: prima la 500, poi Smart e Twingo selezionato da Vaielettrico.it in data 1 March 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *