Rally ibrido con auto elettriche: a giugno anteprima ad Alghero

Share

Il rally diventa ibrido con la partecipazione delle auto elettriche. Appuntamento ad Alghero dal 3 al 6 giugno durante Rally Italia Sardegna 2021 con partenza da Alghero che diventa vetrina della versione a zero emissioni e poi la corsa si terrà a Olbia.
Fare spazio alle auto elettriche nel rally
Auto elettriche utilizzate nell’area del parcoNella cittadina della costa orientale sarda, a Olbia si terrà invece la manifestazione agonistica, andrà in onda lo spot per l’ingresso delle auto elettriche nel Wrc. Appuntamento al campionato ibrido del Rally 2022 che si terrà ad Alghero. L’iniziativa è frutto dell’accordo tra F.I.A  e il Comune di Alghero insieme al Parco di Porto Conte, la Regione Sardegna, la Rete Metropolitana del Nord Sardegna. L’aspetto interessante del progetto è il voler candidare il territorio a centro internazionale degli: “sport motoristici elettrici“. Un investimento di sviluppo spiega il sindaco di Alghero Mario Conoci: “Un progetto di rilevanza mondiale per gli sport motoristici elettrici”che amplia il piano “sulle opportunità delle energie alternative che il Recovery Found offre“.
Un WRC elettrico
Barra dritta verso le emissioni zero: “La prima edizione del Wrc elettrico muove i primi passi a livello mondiale proprio da Alghero, un’occasione per mostrare al mondo intero lo “stato dell’arte” del motorsport sul tema delle energie alternative”. Parole di Angelo Raffaele Pelillo, presidente della commissione mobilità sostenibile – energie alternative all’Aci Italia e vice presidente della commissione energie alternative  la F.I.A.
Un rally a emissioni zero
La conferenza stampa di presentazione del rallyL’obiettivo della decarbonizzazione degli sport motoristici vede Alghero all’avanguardia mondiale. Nel 2017 ha ottenuto un riconoscimento green dalla Fia, insieme ad una tappa australiana del campionato del mondo, per il “Progetto zero emissioni”. L’imponente staff aveva a disposizione per tutti i suoi spostamenti auto elettriche della Nissan. L’altro aspetto green era la compensazione delle emissioni delle auto in gara con “la piantumazione di un numero di piante che nel corso della loro vita catturare una quantità equivalente di CO2“. Sempre sul fronte rally ricordiamo l’iniziativa con le Smart e il sostegno di EnelX.
Il Parco Naturale punta sull’elettrico
Veicoli elettrici per le visite nel parcoL’area protetta di Alghero è in prima fila in questa manifestazione, ma l’impegno elettrico non si ferma qui. “Il progetto di innovazione dei collegamenti nell’area del Parco – ha sottolineato il presidente del Parco di Porto Conte Raimondo Tilloca – finanziato dalla Rete Metropolitana prevede un primo passo verso la mobilità elettrica di collegamento al promontorio di Capo Caccia e alle Grotte di Nettuno”. Nuovi mezzi a batterie nel parco dove è possibile visitare alcune zone con veicoli a emissioni zero. E  qui  si sperimentano nuove forme di produzione di energie rinnovabili. Questa la frontiera sottolineata anche dal direttore del Parco, Mariano Mariani.
— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —
L’articolo Rally ibrido con auto elettriche: a giugno anteprima ad Alghero proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Rally ibrido con auto elettriche: a giugno anteprima ad Alghero selezionato da Vaielettrico.it in data 25 February 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *