Miliardari contro: Elon Musk e Bill Gates, quasi nemici

Share

Miliardari contro: Elon Musk e Bill Gates, due geniali imprenditori che (quasi) tutto il mondo ammira, ma che evidentemente non si sopportano tanto.
Miliardari contro: il patron di Tesla all’attacco
Altre frecciate, altra puntata. È stato il fondatore di Tesla (e di Space X e di molto altro) a riaprire le ostilità, con parole sprezzanti nei confronti dell’uomo che ha creato Microsoft. Replicando a distanza ad alcune dichiarazioni fatte da Gates (con più garbo, per la verità) sul fatto che a suo dire né i camion né gli aerei elettrici sono destinati ad avere un futuro. Tesla, si sa, sta per lanciare il suo camion elettrico SEMI.
Il camion di Tesla, il Semi: Bill Gates non crede che l’elettrico sia una buona soluzione per i mezzi pesantiE ad aggiungere un altro po’ di pepe alla rivalità fra i due era stata la notizia che per sé, volendo un’auto elettrica, Bill si è preso una bella Porsche Taycan (qui l’articolo). Musk ha tolto il freno a mano e ha detto tutto quel che aveva da dire in un’intervista al podcast Joe Rogan Experience: “Non sapeva di che cosa stesse parlando“, ha detto sulla questione camion, “probabilmente qualcuno gliel’ha detto e lui non è così addentro alle questioni di fisica. Non penso sia malintenzionato, penso solo che non sappia di che cosa stesse parlando“.
“Scommetteva al ribasso su titolo Tesla, mi dicono”
A conferma delle prospettive dei trasporti con camion elettrici, Musk ha ricordato che grandi Case storiche come Daimler Mercedes seguono la stessa strada. Ma la stilettata più dura è arrivata su una questione finanziaria che sta molto a cuore al patron di Tesla. Ovvero le speculazioni al ribasso a Wall Street sul titolo dell’azienda di Fremont.
Come auto elettrica, Gates ha preferito una Porsche Taycan alle Tesla.Speculazioni che hanno fatto tremare i polsi a Musk, facendogli passare mesi molto duri prima di riuscire a vincere il braccio di ferro con i ribassisti. “Ho anche sentito che a un certo punto aveva una grande posizione corta. Non so se sia vero o no, ma sembra strano. A persone che conoscono abbastanza bene la situazione ho chiesto: ne siete sicuri? E hanno risposto: sì, ha un’enorme posizione corta su Tesla. E non ha funzionato molto bene“. Una posizione corta è una sorta di scommessa: si acquista un titolo con l’impegno di pagarlo non con la quotazione attuale, ma con il prezzo a una certa scadenza, scommettendo su un crollo. Mai avvenuto, nel caso di Tesla. Miliardari contro…
 
 
L’articolo Miliardari contro: Elon Musk e Bill Gates, quasi nemici proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Miliardari contro: Elon Musk e Bill Gates, quasi nemici selezionato da Vaielettrico.it in data 14 February 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *