Europa 2020: venduto oltre un milione di auto con la spina

Share

Europa 2020: le vendite di veicoli elettrici e ibridi plug-in hanno superato per la prima volta quota 1 milione di unità, secondo i dati dei costruttori ACEA.
Europa 2020: peggio di noi fa solo la Polonia…
La quota di mercato delle auto con la spina in Europa. Fonte: International Council on Clean Transportation.Per la precisione si tratta di 538 mila auto elettriche e di 507 mila auto ibride plug-in, per un totale di 1,045 milioni di unità, in aumento del 170% rispetto al 2019. Con una forte accelerazione nel quarto trimestre del 2020, quando un’auto su sei immatricolata nella UE è stata un veicolo a ricarica elettrica (16,5% di quota). Il boom delle vendite di fine anno è stato stimolato dagli incentivi dei governi europei per stimolare la crescita post-pandemia, sottolinea l’ACEA. Ma anche dalla corsa dei costruttori ad immatricolare auto a bassissime emissioni per evitare le multe UE sulla media dei veicoli venduti nel 2020. Complessivamente i veicoli a ricarica elettrica hanno rappresentato il 10,5% nel totale Europa 2020, rispetto al del 3% del 2019.
La Zoe, la più venduta in Europa.Purtroppo però l’Italia resta un mercato marginale. Secondo i dati International Council on Clean Transportation (ICCT), solo la Polonia ha fatto peggio di noi per quota di mercato, con il 2% contro il nostro 4%. Gli altri Paesi tutti in doppia cifra, tranne la Spagna (5%).
Emissioni: l’alleanza con Tesla non basta a FCA
La Fiat 500e, a emissioni zero.L’ICCT ha fornito anche una sua stima sui consuntivi delle emissioni del venduto dei principali gruppi automobilistici. Le norme europee consentono ai costruttori di creare alleanze all’interno delle quali i più virtuosi possono fare media (dietro lauto compenso) con i meno virtuosi. Evitando a questi ultimi di pagare le salate multe fissate da Bruxelles già per il 2020. Si sono create così alleanze inattese come quella tra FCA e Tesla, con quest’ultima a cedere i propri “crediti green” al gruppo presieduto da John Elkann.
 —- Emissioni di Co2: la “pagella” dei grandi gruppi —- (fonte: IPCC)

Nonostante le compensazioni, la strana coppia FCA-Tesla (a cui si è aggiunta Honda) non risulta nel gruppo dei virtuosi. Solo i gruppi Peugeot-Citroen-Opel, BMW-Mini, Renault-Dacia, Hyundai-Kia, Nissan e il cartello Toyota-Mazda figurano tra i “promossi”. Sotto la media consentita figurerebbero invece Ford-Volvo, FCA-Tesla-Honda, Mercedes-Smart e Volkswagen Group. Quest’ultimo paga il ritardo con cui è stata lanciata la ID.3, modello che avrebbe contribuito a diminuire le emissioni medie.
 
L’articolo Europa 2020: venduto oltre un milione di auto con la spina proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Europa 2020: venduto oltre un milione di auto con la spina selezionato da Vaielettrico.it in data 4 February 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *