Nel 2020 vendute 32.538 elettriche, dicembre premia la 500

Share

Nel 2020 vendute 32.538 auto elettriche, con una quota di mercato che in dicembre è salita al 6%. Exploit della 500, in testa alla top ten il mese scorso. 
Nel 2020 l’elettrico vola in un mercato che perde il 27%
La Zoe in testa alle vendite nel totale 2020In un mercato dell’auto che continua a perdere colpi (nell’anno la perdita è stata del 27,9%), le elettriche in controtendenza guadagnano rapidamente quote. Le vendite rispetto al 2019 si sono più che triplicate. grazie anche all’arrivo di numerosi nuovi modelli. Ed è solo l’antipasto di quel che ci aspetta nel 2021, con una gamma di prodotti sempre più vasta e un mercato che potrebbe superare le 100 mila unità. Sull’intero 2020 resta leader la Renault Zoe, con 5.470 auto vendute, davanti alla Smart ForTwo (3.770) e alla Tesla Model 3 (3.352).
 — La Renault Zoe prima nell’anno, la 500 vince nel mese —

Ma la Renault comincia a sentire il fiato sul collo delle nuove sfidanti. A dicembre la Nuova 500 elettrica l’ha superata, con 1.549 immatricolazioni, contro le 1.153 della Zoe. Sul terzo gradino del podio la Tesla Model 3 con 851. Ottimo il risultato dell’altra Renault, la Twingo ZE (683), che relega la Smart al 5° posto. Seguono la Volkswagen ID.3 (449) e e-Up (366), la Hyundai Kona (232), la Opel Corsa-e (194) e la Nissan Leaf (177).
Nel 2020 sancito il sorpasso dell’elettrico sul metano
la Renault Captur, la più venduta tra le ibride plug-in.Il 2020 verrà considerato l’anno dello storico sorpasso nelle vendite di auto elettriche rispetto ai veicoli a metano. Le immatricolazioni di questi ultimi sono calde da 38.622 unità del 2019 a 31.613 del 2020, mentre le elettriche sono salite a 32.538. Male anche il GPL, sceso da 136.804 auto vendute a 94.260. In grande crescita, invece, tutto il comparto delle elettrificate: le ibride sono raddoppiate, salendo da 11.024 a 223.321 immatricolazioni. Bene anche le ibride plug-in: ne erano state 6.540 nel 2019, si è arrivati a 27.408 nel 2020. Nel totale nell’anno che ci lasciamo alle spalle le immatricolazioni in Italia hanno toccato quota 1.381.496, un livello da anni ’70 del secolo scorso. In tutto si sono vendute 535 mila auto in meno, con l’ennesimo tonfo per diesel e benzina.
Nel 2019 era andata così: 10.566 EV vendute, prima la Smart

In un anno il mercato dell’elettrico si è triplicato, in due addirittura sestuplicato. La tabella mostra il complessivo del venduto di due anni fa e la classifica delle prime 10 per immatricolazioni. In tutto poco 10.566 macchine, con la Smart in prima posizione davanti alla Renault Zoe. L’anno prima, 2018, le vetture a batteria vendute erano state appena 5.012.
In Francia oltre 20 mila EV vendute in dicembre
La Francia si è confermata anche in dicembre un ottimo mercato per le auto elettriche. Ne sono state vendute 20.744, con una quota di mercato salita all’11,1%. Leader nelle immatricolazioni resta ovviamente la Renault Zoe, con 5.978 auto vendute nel mese e 37.409 nell’intero 2020. Un exploit spinto dall’arrivo (a fine 2019) della versione con 52 kWh di batterie e un’autonomia fino a 394 km. Ottima chiusura d’anno anche per le auto ibride plug-in: ne sono state immatricolate 15.119 in dicembre, con una quota dell’8,1%.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —
—————————————————————————————————-
 
L’articolo Nel 2020 vendute 32.538 elettriche, dicembre premia la 500 proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Nel 2020 vendute 32.538 elettriche, dicembre premia la 500 selezionato da Vaielettrico.it in data 4 January 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *