Nikola, nuovo accordo con General Motors: salta il Badger

Share

L’accordo tra General Motors e Nikola dello scorso settembre è carta straccia. Tuttavia, tra le due società è stato siglato un nuovo Memorandum of Understanding non vincolante che rimpiazza quello precedente. In breve, General Motors fornirà la sua tecnologia Hydrotec delle celle a combustibile che sarà utilizzata sui futuri mezzi commerciali di Nikola. I primi prototipi dotati di questa tecnologia dovrebbero iniziare ad essere testati verso la fine del 2021.

Inoltre, più avanti, Nikola discuterà con GM per il possibile utilizzo della tecnologia delle batterie Ultium sempre per i suoi veicoli commerciali. Rispetto al precedente accordo, la differenza è abissale. Salta, innanzitutto, la realizzazione del pickup Badger, un veicolo interessante perché sarebbe stato offerto sia in una variante elettrica con le sole batterie che con un sistema Fuel Cell per disporre di un’autonomia più lunga.

Siccome la realizzazione di tale veicolo era collegata ad un accordo con un costruttore, Badger è stato, per il momento, cancellato. Nikola ha fatto sapere che tutti i depositi legati ai preordini del pickup saranno tutti rimborsati. Inoltre, General Motors non rileverà la quota dell’11% di Nikola come deciso in origine.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da Hwonline a 988 euro oppure da ePrice a 1,102 euro.
CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Continua la lettura per Nikola, nuovo accordo con General Motors: salta il Badger selezionato da HDmotori.it in data 30 November 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *