Aria più pulita in auto? Ci pensa Hyundai

Share

Oggi, soprattutto a causa dell’inquinamento e dello scoppio della pandemia, c’è molta più attenzione da parte delle persone per quanto riguarda la qualità dell’aria all’interno degli abitacoli delle autovetture. Per questo, Hyundai ha creato nuove tecnologie di climatizzazione pensate per mantenere pulita l’aria nei veicoli. Nello specifico, si tratta di “After-Blow”, “Multi-Air Mode” e “Fine Dust Indicator” che in un primo momento saranno implementate su alcuni modelli in Corea per poi arrivare sui futuri veicoli Hyundai, Kia e Genesis di tutto il mondo.

La tecnologia After-Blow è stata ideata per asciugare la condensa che si crea sull’evaporatore e impedire la formazione di muffa nel sistema di climatizzazione, che potrebbe causare un odore sgradevole nei periodi più caldi. Dopo lo spegnimento del motore e il drenaggio naturale della condensa sull’evaporatore per circa 30 minuti, “After-Blow” si attiva per 10 minuti per asciugare l’evaporatore e ogni residuo di condensa presente nel passaggio dell’aria. Il sistema di climatizzazione permette automaticamente la circolazione di aria esterna durante questa fase, per prevenire l’accumulo di umidità.Invece, la tecnologia “Multi-Air Mode” utilizza ventole multiple per il condizionatore, in modo da creare un ambiente interno più piacevole, caratterizzato da una leggera circolazione dell’aria. Quando questa modalità viene attivata, l’aria viene distribuita nelle nuove fessure multi-air presenti nei sedili del conducente e del passeggero, in aggiunta alle normali bocchette.Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 307 euro oppure da Amazon a 484 euro. CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Continua la lettura per Aria più pulita in auto? Ci pensa Hyundai selezionato da HDmotori.it in data 1 August 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *