Multimobility, l’assicurazione per la nuova mobilità urbana

Share

Con l’avvio della Fase 2 del Paese, la mobilità è cambiata. Nelle città si è assistito ad una crescente presenza di biciclette, eBike e monopattini elettrici. Il Governo punta a spingere questo nuovo modo di spostarsi all’interno dei centri urbani e, per questo, ha creato il Bonus Mobilità (Qui la guida) che si prefigge l’obiettivo di agevolare l’acquisto di tali mezzi.

Questo cambio di abitudini, però, richiede che vengano pure crearti nuovi servizi per la sicurezza di chi decide di muoversi in questo modo. Nasce così la prima polizza in Italia che tutela i conducenti di bici, eBike e mezzi per la micromobilità elettrica di proprietà o in sharing. Questa assicurazione si chiama Multimobility ed è stata ideata da 24hassistance, una realtà milanese associata ad ANCMA.3 PACCHETTIGli interessati potranno disporre di 3 pacchetti, con garanzie e massimali crescenti e personalizzabili. Parlando di prezzi, si parte da 39 euro per le polizze personali e da 79 euro per quelle familiari (senza un limite delle persone coperte). Questa assicurazione per la micromobilità urbana è valida per l’utilizzo di bici, eBike, hoverboard, monopattini elettrici, monowheel e Segway. Oltre alla RC, le persone sono coperte anche in caso di infortuni del conducente, tutela legale, annullamento franchigia del noleggio e ritorno a casa in caso di incidente.Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 430 euro oppure da Unieuro a 486 euro. CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Continua la lettura per

Multimobility, l’assicurazione per la nuova mobilità urbana

selezionato da HDmotori.it in data 2 July 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *