Una Tesla incidentata così la comprereste? Eppure…

Share

Una Tesla incidentata così la comprereste? Il crash è avvenuto in Canada e a giudicare dalle immagini dev’essere stata piuttosto impattante. Eppure l’auto funziona ancora (guarda il video in fondo all’articolo) e se volete fare un’offerta c’è chi la ricostruisce…
Una Tesla incidentata, ma funziona. Magari per il motore
Il tema delle Tesla incidentate in modo grave è piuttosto controverso. La Casa di Fremont non ama che vengano messe in commercio, anche solo per recuperare pezzi (come il motore, in questo caso) ancora utilizzabili. Tanto che per i modelli che le risultano oggetto di crash disabilita la possibilità di rifornirsi nei Supercharger e non fornisce pezzi di ricambio. Eppure c’è chi ci ha fatto sopra un business, come un famoso YouTuber che si fa chiamare Rich Rebuilds (Riccardo Ricostruisce). Quel che non è chiaro, ma chiaramente sarebbe il punto centrale, è che cosa è successo al conducente. Ma a giudicare dalle condizioni dell’abitacolo, sembra che il Model 3 abbia retto in modo egregio all’urto.
Se volete vedere com’è fatto un Model 3 dentro…

Le foto, postate su Twitter da Drive Tesla Canada, offrono involontariamente anche uno spaccato su come è fatta una Tesla “dentro”. Ci sono super-tecnici specializzati nello smontaggio delle auto per giudicarne la qualità di costruzione e recentemente vi abbiamo parlato del lavoro  fatto dal mitico Sandy Munro proprio sul Model 3 e sul Model Y. Ma qui lo “spaccato” dell’auto si può ammirare in modo ancora più significativo, dopo un urto bestiale. In genere, comunque, bisogna dare atto a Tesla di avere raggiunto una qualità da costruzione da best in class quanto a sicurezza. Un dato suffragato sia dai crash-test  ufficiali sia dagli incidenti nei quali sono stati coinvolti clienti della marca di Elon Musk(guarda anche questo articolo).  L’Euro NCAP, per esempio, ha assegnato al Model 3 un rating di 5 stelle, il massimo (qui la pagella completa), con 94/100 di punteggio, livello mai raggiunto da una vettura nei nuovi protocolli dell’Ente

 
 
L’articolo Una Tesla incidentata così la comprereste? Eppure… proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Una Tesla incidentata così la comprereste? Eppure… selezionato da Vaielettrico.it in data 11 April 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *