La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche

Share

Sebbene le auto elettriche siano da tempo agli onori della cronaca, oggi in Italia sono tanti i modelli elettrici disponibili, manca ancora una cultura di base e spesso si fa confusione tra i termini che contraddistinguono questa tecnologia vecchia più di un secolo: nello specifico, la differenza tra kW e kWh. Capita su siti e video e lo vedo anche nei commenti: chiariamo una volta per tutte la questione. IL kW È UNA MISURA DI POTENZA, NON SOLO IN RICARICAkW indica la potenza ma non va applicato solamente come equivalente dei CV (cavalli vapore) come siamo abituati a vedere nel libretto. Con le auto elettriche, il kW indica anche le prestazioni del sistema sia per la ricarica delle auto elettriche, sia in fase di scarica della batteria (utilizzo), importantissimo per valutare eventuali colli di bottiglia come vedremo fra poco.

La potenza di ricarica indica quanto velocemente possiamo ricaricare la batteria in base ai parametri di corrente e tensione. Nelle batterie, però, c’è un flusso a doppio senso: a seconda che si carichi o scarichi, gli elettroni si muovono fisicamente dall’anodo al catodo e viceversa.Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da Bass8 a 140 euro. CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Continua la lettura per La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche selezionato da HDmotori.it in data 28 March 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *