Le auto dello zio: mancava solo l’ultima ibrida e poi magari…

Share

Morto per il Coronavirus “lo zio” amava vivere l’autodromo di Monza e tifare Ferrari, sempre. Anche se in quanto a macchine personali, era rimasto sul generalista da lavoro e stava per prendere quel SUV ibrido.. Sognando prima o poi anche una meritata Porsche

Continua la lettura per Le auto dello zio: mancava solo l’ultima ibrida e poi magari… selezionato da Automoto.it in data 28 March 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *