Elettrica Maserati, primo assaggio in un video

Share

Elettrica Maserati, il primo assaggio è in un video diffuso sui social e sul sito ufficiale della Casa modenese. Confermato il lancio per il 2021, nella versione Gran Turismo, cui seguirà la GranCabrio.
Elettrica Maserati sviluppata nel nuovo Innovation Lab
Sarà il secondo modello solo elettrico del Gruppo FCA ad arrivare sul mercato, dopo la 500e. Ma qui parliamo chiaramente di tutt’altra macchina. I primi modelli per i test sono usciti dalla fabbrica di Modena, il lavoro di progettazione e sviluppo implementato nel nuovo Innovation Lab della Casa del Tridente.

Il video non dice nulla delle caratteristiche tecniche dell’auto, limitandosi a mostrarne degli scorci in modo fugace. Concentrandosi piuttosto sul rumore, definito “una firma distintiva” dell’auto, esattamente come avviene per i modelli a benzina. Anche il sound (di cui si ascolta un assaggio) verrà comunque affinato durante questa fase di test, da svolgersi in ogni condizione di tempo e temperatura. Il motore in fase di collaudo sarà poi utilizzato, oltre che su Gran Turismo e Gran Cabrio, su altri modelli elettrici Maserati che verranno sviluppati in seguito.  La produzione in serie di Gran Turismo e GranCabrio elettriche avverrà nello stabilimento torinese, ex Pininfarina, del marchio del Tridente.
Non solo elettrico, anche guida autonoma
È chiaro che il primo competitor della Gran Turismo elettrica Maserati sarà la Porsche Taycan, oltre alle versioni più prestazioni della Tesla Model S. La scommessa è molto impegnativa. Modena viene da una lunga fase di stop-an-go, durante la quale l’elettrica Maserati è stata più volte bloccata nel suo sviluppo. Creando una notevole frustrazione nei team di progettazione. Solo da pochi mesi è stato dato il via definitivo (guarda l’articolo) e ora c’è da correre per recuperare il tempo perduto.
Il retro dell’attuale Maserati Gran CabrioSapendo che nel futuro Maserati non c’è solo l’elettrico, ma anche la guida autonoma: “Tutte le nuove Maserati, compresi i modelli attuali“, si leggeva in una nota diffusa il 26 settembre, “offriranno diverse soluzioni di guida autonoma. Partendo da un livello 2 potenziato, si raggiungerà il livello 3 in grado di offrire una quasi completa indipendenza del veicolo. E capace di mantenere la carreggiata e di portare il veicolo ad uno stop di sicurezza sul lato della strada, nel caso in cui il conducente non sia in grado di assumerne il controllo“.
.
 

 

L’articolo Elettrica Maserati, primo assaggio in un video proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Elettrica Maserati, primo assaggio in un video selezionato da Vaielettrico.it in data 23 January 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *