Arriva la rivoluzione elettrica dell’Eni

Share

Il prossimo 4 ottobre, a Vicenza, l’Eni annuncerà una rivoluzione: l’ingresso nella mobilità elettrica. Intanto, alla chetichella, si è presentata a Milano tra le oltre 50 aziende partecipanti all’evento  elettrico That’s Mobility. Nel suo stand campeggiava la sua prima colonnina per la ricarica di auto elettrica.
Colonnine e wall box griffate Eni
E’ una colonnina da 50 kW in corrente alternata che con il marchio E-start verrà offerta ad aziende e clienti privati dalla controllata Eni gas e Luce in un pacchetto che comprende anche la fornitura di elettricità. Due modelli di Wall Box da 3,7  kW (Box light, 999 euro) e da 22 kW (Box Plus, 1.699 euro) completeranno l’offerta domestica indirizzata ad alberghi, condomini e utenti singoli.

Mille distributori Eni con ricarica
Ben più significativo è però il progetto di dotare 1.000 distributori di carburante Eni con colonnine di ricarica pubblica, anche  direttamente gestite dall’ex Cane a sei zampe. Quelle ubicate sulle grandi direttive di traffico extraurbane saranno equipaggiate con colonnine ultrafast da 350 kW, capaci di ricaricare 100 km ogni 5 minuti. Saranno installate grazie ad un accordo con la rete paneuropea Jonity. Quelle urbane ospiteranno invece colonnine da 50 kW in corrente alternata, probabilmente con marchio Eni.
Eni luce e Gas porta la ricarica nelle case
I dettagli del piano li illustrerà l’Ad di Eni Gas e Luce  Alberto Chiarini nella giornata inaugurale del festival CI.TE.MO.S (CittàTEcnologiaMObilitàSostenibile) organizzato da Confartigianato Vicenza e dedicato alla mobilità sostenibile, che si svolgerà a Vicenza dal 4 al 12 ottobre.
Alberto ChiariniSarà quello il battesimo ufficiale di E-start, la nuova linea di soluzioni pensate per la mobilità elettrica e lanciata da Eni Gas e Luce. Qui a Milano siamo solo all’antipasto. Tanto basta, però, per capire quanto il colosso petrolifero scommetta su un futuro decarbonizzato, dove il peso specifico dei suoi piatti forti, petrolio e gas, tenderà a zero. E-start offre una vasta gamma di prodotti e servizi: dalla infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici, all’installazione,  all’assistenza in caso di ogni necessità. Ponendosi come unico  interlocutore dei clienti, vuole semplificare l’esperienza della ricarica elettrica domestica, aziendale e nelle strutture ricettive: dalla pratica per le nuove pose alla fornitura di energia elettrica, all’assistenza per l’ottenimento degli incentivi fiscali.
Otto milioni di potenziali clienti
Eni gas e luce, controllata al 100% da Eni SpA, si occupa di commercializzazione di gas, luce e soluzioni energetiche a famiglie, condomini e imprese. L’azienda opera in 4 paesi europei con 1.600 dipendenti e, con 8 milioni di clienti in Italia, è primo in Italia per la vendita di gas naturale a famiglie, condomini e imprese, ed è il secondo operatore nel libero mercato per la fornitura di energia elettrica a uso domestico. Eni gas e luce è inoltre presente in Italia con una rete di Energy Store composta da 150 punti vendita in grado di offrire una consulenza personalizzata al cliente.
 
L’articolo Arriva la rivoluzione elettrica dell’Eni proviene da Vaielettrico.

Continua la lettura per Arriva la rivoluzione elettrica dell’Eni selezionato da Vaielettrico.it in data 26 September 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *