Navya Shuttle: Roma scopre i minibus elettrici a guida autonoma

Share



Un assaggio di futuro per la commissione mobilità di Roma capitale e per tutti i cittadini che hanno potuto toccare con mano e provare uno dei mezzi a guida autonoma più avanzati sul mercato. Il Navya Shuttle infatti è più di un prototipo: è già commercializzato in 20 paesi nel mondo, ed in 15 di questi è già possibile utilizzarlo su strade pubbliche (negli altri 5 l’uso è dedicato a strutture private).

Navya Shuttle: cos’è e come funziona?

Il Navya Shuttle arrivato ora anche in Italia promette di rivoluzionare la mobilità urbana del primo e ultimo miglio e vanta una serie di soluzioni tecniche che lo rendono concretamente un mezzo sicuro, affidabile e green. Lo Shuttle è predisposto per ospitare fino a 15 persone: 11 sedute e 4 in piedi, e grazie al pacco batterie da 33 kWh  ha un’autonomia compresa tra le 8 e le 9 ore. La ricarica può avvenire tramite Piastre a induzione, via colonnina o attraverso la classica presa domestica.

prosegui la lettura

Navya Shuttle: Roma scopre i minibus elettrici a guida autonoma pubblicato su Autoblog.it 15 marzo 2019 15:00.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *