Alfa Romeo: richiamati 60.000 modelli di Giulia e Stelvio

Share

Sono circa 60.000 i veicoli Alfa Romeo Giulia e Stelvio che nei prossimi giorni saranno sottoposti a un richiamo da parte di FCA in seguito a un possibile malfunzionamento del sistema di cruise control adattivo. La criticità sarebbe emersa in seguito a un collaudo su strada da parte di un dipendente del gruppo: un difetto potrebbe infatti inibire l’immediata disattivazione del sistema di controllo della velocità, mettendo di fatto in pericolo l’incolumità degli automobilisti.

In alcuni e molto rari casi, questa imperfezione potrebbe causare anche accelerazioni improvvise e non richieste dei veicoli. Attualmente, comunque, non si sono ancora registrati casi di incidente riconducibili a questa alterazione del sistema. I modelli di Alfa Romeo Giulia interessati dal richiamo sono stati prodotti tra il 2017 e il 2019, mentre per il SUV Stelvio si parla di un periodo di produzione compreso tra il 2018 e il 2019.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *