Sicurezza: 40 paesi chiedono la frenata automatica all’ONU

Share

incidenti pedoni

Si chiamano Advanced Emergency Braking Systems (AEBS), cioè sistemi avanzati di frenata di emergenza e secondo i rappresentanti di 40 Paesi nel mondo, compresi quelli di UE e Giappone, possono fare la differenza tra la vita e la morte sulla strada evitando migliaia di incidenti e aumentando i livelli di sicurezza. Specialmente dei pedoni, che rappresentano il 40% delle vittime della strada in Europa.

Questi Paesi hanno presentato un disegno di Regolamento all’ONU affinché gli AEBS vengano dichiarati obbligatori per tutte le auto di nuova immatricolazione.

Secondo uno studio di Euro NCAP e Australasian NCAP questi sistemi possono ridurre gli incidenti del 38% in uno scenario reale, a basse velocità. Secondo la Commissione Europea i sistemi AEBS potrebbero salvare oltre 1.000 vite ogni anno nella sola UE.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *