Auto diesel GPL: come funzionano e perché convengono

Share

Un‘auto diesel GPL per aggirare le normative sempre più stringenti sui motori a gasolio, capace di emettere meno anidride carbonica e meno polveri sottili, riducento anche le spese di gestione. Messa così sembra quasi la panacea per gli automobilisti, una soluzione in grado di rendere ancora più puliti i motori a gasolio – anche quelli recenti, che sono decisamente meno inquinanti dei vecchi – con vantaggi economici per il portafoglio.

E in effetti promette di esserlo. Un autoveicolo “dual fuel” – alimentato da un sofisticato sistema di gestione che mescola i due carburanti in un mix composto al 70% da gasolio e al 30% da GPL –  è l’idea su cui hanno lavorando diverse aziende italiane. Noi abbiamo intervistato Andrea Rossani di Rossanauto e Vincenzo Mosca di Eco World Gas per capire come funziona un’ auto diesel GPL e perché una soluzione del genere convenga all’ambiente e all’automobilista.

Auto diesel GPL: come funziona?

Auto diesel GPL

prosegui la lettura

Auto diesel GPL: come funzionano e perché convengono pubblicato su Autoblog.it 30 novembre 2018 09:45.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *