Tesla: Elon Musk accusato di frode dalla SEC

Share

elon musk tesla frode sec

Si mettono molto male le cose per Elon Musk e la sua casa automobilistica Tesla, un tempo famosa per le auto elettriche e oggi forse ancor di più per le poco felici uscite del suo CEO su Twitter: la Securities and Exchange Commission americana ha accusato formalmente l’imprenditore di frode.

Tutto nasce da quel tweet pubblicato da Musk tra mezzogiorno e l’una del 7 agosto, a mercati finanziari aperti: “Sto pensando di rendere Tesla privata a 420 dollari per azione. Finanziamenti garantiti“.

Un tweet che causò non poche ripercussioni in borsa perché la cifra di 420 dollari che Musk garantiva a chiunque avesse voluto cedere le sue azioni Tesla era ben più alta della chiusura del titolo a Wall Street del giorno prima.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *