Mercedes-Benz GLC Coupé: tutte le novità del restyling

Dopo la Mercedes-Benz GLC, anche la Mercedes-Benz GLC Coupé è stata sottoposta al restyling di metà carriera. Esteticamente, la SUV coupé di medie dimensioni della Stella è riconoscibile per la calandra Matrix di tonalità argento con il listello decorativo cromato, i fari a Led High Performance con il design a fiaccola e le protezioni paracolpi cromate sia anteriori che posteriori. Inoltre, sono previsti il nuovo diffusore posteriore, le mascherine dei terminali di scarico e le luci posteriori completamente a led.Per quanto riguarda l'abitacolo, la Mercedes-Benz GLC Coupé restyling prevede la tonalità grigio magma per gli interni, il volante multifunzione completamente ridisegnato, la strumentazione digitale da 12,3 pollici e il touchpad multimediale nella consolle centrale con il display da 7,0 pollici e risoluzione 960 x 540 pixel o 10,25 pollici e risoluzione 1920 x 720 pixel. Tuttavia, la principale novità è rappresentata dal sistema multimediale MBUX dotato di display con comandi touch screen, navigatore satellitare con realtà aumentata, pulsanti touch control sul volante multifunzione, comandi gestuali e azioni vocali con apposito pulsante o comando mediante parola chiave "Hey, Mercedes!". La gamma della rinnovata Mercedes-Benz GLC Coupé comprende le versioni diesel GLC200d da 163 CV di potenza e 360 Nm di coppia…