Mercato auto 2018: la radiografia delle vendite in Italia

Il mercato dell’auto frena: il 2018 si è concluso con un calo delle vendite rispetto all’anno precedente. Dopo quattro anni di crescita continua dal 2014 al 2017, i dati UNRAE hanno confermato infatti un totale di 1.923.718 immatricolazioni per l’anno appena concluso, il 3,3% in meno rispetto al 2017. Per avere un quadro completo e minuzioso della situazione, Autoblog pubblicherà una serie di articoli con approfondimenti a tema: in questo vedremo insieme i valori riferiti alla tipologia di acquirente, all’alimentazione dei mezzi immatricolati e al segmento di appartenenza. Nei successivi il dettaglio dei principali marchi generalisti e premium, con l’analisi dei singoli modelli e delle versioni più vendute. Mercato Italia 2018 per canale Qual è il canale principale del mercato italiano ? Ovviamente quello dei privati, che vale circa il 57% del totale immatricolazioni, una quota sostanzialmente invariata rispetto all’anno precedente. Scendono di circa un punto percentuale le Km 0 (15,3 % nel 2018 e 16,5% nel 2017), vetture che di fatto si vanno a sommare alle percentuali legate ai privati, in quanto la quasi totalità delle auto-immatricolazioni finiscono per essere acquistate da singoli compratori.prosegui la letturaMercato auto 2018: la radiografia delle vendite in Italia pubblicato su Autoblog.it 22 gennaio…