Tesla Model S con Autopilot investe un robot. Fake o realtà?

Tesla si è trovata nuovamente coinvolta in un altro incidente automobilistico con Autopilot attivo, però questa volta la vittima è un robot umanoide dell'azienda russa Promobot.Il fatto è avvenuto domenica sera intorno alle 7.00, ora locale, sulla 3000 Paradise Rd, Las Vegas, mentre gli ingegneri trasportavano i robot dell'azienda verso la sala congressi, per preparare lo stand in vista del CES 2019 (Consumer Electronics Show).Secondo Promobot, "i robot si stavano muovendo tutti in fila", quando un'anima ribelle dal cuore elettrico esce dalla fila e si incammina verso la strada dal parcheggio del Congress Hall, in quel preciso istante viene investito da una Tesla Model S che guida in modalità Autopilot, fermandosi 50 metri dopo aver centrato il robot. L'incidente ha rovesciato il v4 sul fianco, causando "gravi danni", dice Promobot.prosegui la letturaTesla Model S con Autopilot investe un robot. Fake o realtà? pubblicato su Autoblog.it 09 gennaio 2019 16:30.