Auto elettriche: Hyundai crede ancora nell’idrogeno

Si chiama FCEV Vision 2030 la strategia per le auto elettriche del gruppo Hyundai-Kia, che prevede investimenti per 5,9 miliardi di euro fino al 2030. Le auto elettriche di Hyundai Motor Group, però, non saranno solo a batteria ma anche a celle a combustibile idrogeno. Il piano al 2030, infatti, riguarda proprio l'aumento della produzione di celle a idrogeno e non la costruzione di batterie a ioni di litio.Nel 2030, secondo il piano, il gruppo Hyubdai-Kia sarà in grado di produrre 700 mila sistemi fuel cell l'anno, che non saranno utilizzati solo per le proprie auto elettriche ma anche venduti ad altri costruttori di auto, droni, navi, treni e persino muletti. Questo piano di sviluppo prevede la creazione di 51 mila nuovi posti di lavoro.La capacità produttiva di sistemi a celle combustibili di Hyundai è oggi pari a 3.000 unità l'anno, quindi quello appena annunciato è un piano dalle dimensioni veramente colossali che, se andrà in porto, trasformerà il gruppo coreano in uno dei leader mondiali delle fuel cell.prosegui la letturaAuto elettriche: Hyundai crede ancora nell'idrogeno pubblicato su Autoblog.it 13 dicembre 2018 09:45.