Tesla Model 3 in Italia: “prenotabile” ma non “configurabile”

Da qualche ora si è diffusa la notizia dell'arrivo anche in Italia delle prime Tesla Model 3, ovvero le auto elettriche "economiche" che tanto stanno vendendo negli Stati Uniti e che hanno contribuito a salvare il costruttore californiano dal fallimento. Si sa anche il prezzo: 59.600 euro, economico fino a un certo punto.In molti, dopo aver letto la notizia, si sono fiondati sul sito italiano di Tesla per scoprire come avere quest'automobile elettrica così desiderata e quali opzioni è possibile scegliere in Italia. Grande delusione: sul sito italiano non c'è ancora il configuratore (il famoso Tesla Design Studio) per la Model 3, ma solo per la Model S e la Model X. Come è possibile?Semplice: la Tesla Model 3 in Italia è al momento "prenotabile" ma non "configurabile". Rispetto a ieri, insomma, non cambia assolutamente nulla e l'unica cosa che l'aspirante teslista italiano può fare è versare l'anticipo di 1.000 euro e mettersi in fila. Ci risulta che il configuratore vero e proprio, che serve a sapere quanto costa realmente l'auto che vogliamo, verrà aperto al pubblico italiano solo tra una quindicina di giorni. Al massimo poco prima di Natale.prosegui la letturaTesla Model 3 in Italia: "prenotabile" ma non "configurabile"…