Gruppo FCA: un anno di cassa integrazione a Mirafiori

Il processo di rinnovamento del Gruppo FCA passa anche attraverso la cassa integrazione di 3.000 dipendenti. Dal 31 dicembre 2018 fino al 29 dicembre 2019, gli addetti attualmente occupati presso lo storico stabilimento di Mirafiori (2.445 persone) e di Grugliasco (800 lavoratori), subiranno infatti un anno di cassa integrazione per poter favorire la ristrutturazione e l'allestimento delle due fabbriche che ospiteranno la produzione della nuova Fiat 500 elettrica. Una decisione necessaria, e che ha trovato l'approvazione dei sindacati, per realizzare il nuovo piano investimenti FCA per gli stabilimenti Italiani, dal valore di 5 miliardi di euro entro il 2021. Gruppo FCA: nuovi modelli in Italia, rinviato addio al diesel prosegui la letturaGruppo FCA: un anno di cassa integrazione a Mirafiori pubblicato su Autoblog.it 05 dicembre 2018 16:30.