Nuova BMW X5: primo contatto, prova su strada e in fuoristrada [Video]


Il SUV BMW X5 di nuova generazione acquista la dimensione che finora gli mancava, quella del fuoristrada. Non per partecipare alla Dakar ma abbastanza per assecondare esigenze anche spinte, probabilmente ben superiori rispetto alle necessità o ai gusti del cliente medio. E lo fa gettando nel piatto tecnologia a carrettate. Infatti questo SUV offre soluzioni maledettamente sofisticate, tra assistenza alla guida, gestione dinamica del veicolo, connettività e funzionalità varie; al punto che, per sfruttarle a dovere, si renderà necessaria un'attenta lettura del manuale d'uso. Tempo speso bene, poiché vi renderà padroni di un'auto più parente di un'astronave che di un ordinario veicolo stradale. In questo nostro breve primo contatto abbiamo potuto renderci conto delle sue enormi potenzialità. Tutto questo a partire da 72.900 euro, il prezzo base del listino.  Design e dimensioni del nuovo SUV BMW X5 Diamo innanzitutto un'occhiata alle differenze nel design tra la nuova generazione del SUV BMW X5 (SAV, Sports Activity Vehicle, come amano definirlo in Baviera) e la precedente. All'anteriore la calandra a doppio rene è molto più grande e dispone di feritoie mobili per ottimizzare la resa aerodinamica dei flussi d'aria diretti verso il radiatore. Più piccola invece la presa d'aria inferiore. E' variata…