Auto elettriche e ibride: BMW apre fabbrica di batterie in Thailandia

Il costruttore tedesco BMW ha scelto Dräxlmaier Group come partner per la costruzione delle batterie della gamma di auto elettriche e ibride, attuali e future. La fabbrica di batterie BMW sarà in Thailandia e alcuni tecnici e operai di Dräxlmaier stanno già seguendo da settembre i corsi di formazione in Germania per apprendere le nuove tecniche produttive relative agli accumulatori.Dräxlmaier Group è una azienda tedesca con stabilimenti in 20 paesi nel mondo e già dal 1966 è un partner fidato di BMW e un fornitore di componenti elettriche ed elettroniche per gli interni delle vetture. Dal 2019 lo stabilimento thailandese di Dräxlmaier, sito nella zona industriale di Chonburi, produrrà moduli e batterie complete destinate soprattutto alle auto BMW che verranno vendute nei mercati della zona ASEAN (Association of Southeast Asian Nations). Auto elettriche: BMW lancerà la i4 nel 2021 prosegui la letturaAuto elettriche e ibride: BMW apre fabbrica di batterie in Thailandia pubblicato su Autoblog.it 28 novembre 2018 13:30.