Bentley Continental GT Convertible: tutte le caratteristiche della cabriolet

Ecco la nuova Bentley Continental GT Convertible, variante cabriolet della terza generazione della coupé Continental GT. Più leggera della precedente nell'ordine del 20%, è equipaggiata con il motore a benzina 6.0 TSI W12 da 635 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima. Abbinato al cambio sequenziale a doppia frizione ad otto rapporti, nonché alla trazione integrale attiva, raggiunge la velocità massima di 333 km/h e accelera da 0 a 100 in 3,8 secondi.Inoltre, il propulsore della nuova Bentley Continental GT Convertible prevede anche il sistema di disattivazione dei cilindri, più il dispositivo Start-Stop con la modalità 'coasting' che arresta il motore anche in fase di decelerazione, i quali contribuiscono a contenere il consumo del carburante in 14 litri per 100 km e le emissioni di CO2 in 317 g/km, calcolati secondo il nuovo ciclo WLTP. Esteticamente, la nuova Bentley Continental GT Convertible è riconoscibile per la capote in tessuto "a zeta", disponibile in sette colorazioni, tra cui figurano le tinte Black, Blue, Claret, Grey e Tweed. A 19 secondi ammonta la durata di apertura e chiusura della capote, anche in movimento fino a 50 km/h. La dotazione di serie comprende anche i fari dotati di tecnologia a matrice…