Volkswagen T-Roc: primo contatto con il 1.6 TDI da 115 CV


Lanciata poco più di un anno fa ma presente sul mercato italiano da gennaio 2018, la Volkswagen T-Roc ha soddisfatto le aspettative della Casa ritagliandosi un ruolo da protagonista nel segmento dei SUV compatti. Ventimila unità vendute in dieci mesi e primo posto tra i crossover con motori a benzina nel nostro mercato. Un successo dovuto ad un design moderno e ad un azzeccato mix di tecnologia e praticità che rendono la T-Roc una rivale con cui fare i conti, tanto per i modelli premium quanto per quelli generalisti. La gamma ora si arricchisce con il 1.6 TDI da 115 CV, un motore importante per l'Italia, dove il diesel barcolla ma non molla al contrario di quanto avviene in molti Paesi europei. Un motore che dovrebbe contribuire, almeno nelle aspettative, ad aumentare ulteriormente i volumi di vendita. Sulle colline venete abbiamo avuto il nostro primo contatto con la Volkswagen T-Roc 1.6 TDI da 115 CV, proposta al prezzo di partenza di 27.150 euro. Volkswagen T-Roc: com'è fatta Il crossover tedesco si sta imponendo grazie ad un design di rottura che si smarca dalle sorelle maggiori Tiguan e Touareg, senza però uscire dai canoni stilistici di Volkswagen. Proporzioni azzeccate, look moderno concentrato in 4.234 mm…