Superbollo: arriva una proposta di legge che potrebbe abolirlo

L’abolizione del superbollo, la tassa automobilistica per auto di potenza elevata, potrebbe essere realtà. La proposta arriva dal senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze, che ha presentato un Disegno di Legge a tal proposito.“Questa misura - spiega il senatore di FdL - ha fallito perché, anziché aumentare il gettito erariale nelle casse dello Stato, ha prodotto un mancato incasso tra minori entrate fiscali e mancato introito di 140 milioni di euro. Penalizzando, inoltre, il mercato dell’auto e il suo indotto”. L’abolizione Superbollo potrebbe essere, dunque, un’opportunità per fornire al mercato dell’auto un primo rilancio, visto il drastico calo nelle vendite di tutte le auto con potenza superiore a 250CV, quando la tassa erariale venne introdotta nel 2011. “L’abolizione Superbollo – spiega il senatore de Bertoldi - rappresenta, quindi, un primo passo opportuno dal punto di vista economico e della domanda interna, auspicato fra l’altro da milioni di automobilisti. Ma è anche l’occasione per fornire al mercato dell’auto un primo segnale di rilancio, riducendo il carico fiscale sul comparto”. Superbollo: cosa dice il Disegno di Legge  prosegui la letturaSuperbollo: arriva una proposta di legge che potrebbe abolirlo pubblicato su Autoblog.it 13 novembre 2018 17:15.