Guida autonoma: nuovo incidente per Waymo, il secondo in pochi mesi

Nuovi guai per Waymo, la società di proprietà del gruppo Alphabet (lo stesso di Google), è la proprietaria del veicolo a guida autonoma coinvolto in un incidente a Mountain View con un motociclista. A pochi mesi di distanza dall’incidente in Arizona, tornano sotto accusa le auto a guida autonoma e i test a cui vengono sottoposte su strade pubbliche.In una nota, l’azienda fa sapere come la responsabilità del sinistro sia dovuta a una distrazione umana, difendendo la bontà e la qualità della propria tecnologia. Secondo quanto emerge dalle testimonianze, l’autista dell’auto a guida autonoma aveva disattivato i sistemi automatici di guida quando si è trovato a dover evitare un veicolo che sopraggiungeva. A quel punto ha scartato improvvisamente sulla destra, senza notare il motociclista, che è stato urtato dall'auto.prosegui la letturaGuida autonoma: nuovo incidente per Waymo, il secondo in pochi mesi pubblicato su Autoblog.it 07 novembre 2018 15:45.