Blocco del traffico in Lombardia: proposta la scatola nera per limitare le emissioni

Lascia sempre più discutere la battaglia della Lombardia contro l’inquinamento. Infatti, oltre al blocco del traffico che prevede lo stop anche delle Euro 3, in vigore dal 1° ottobre 2018, potrebbe arrivare la scatola nera che non fa circolare chi inquina davvero. La proposta arriva dalla Regione Lombardia, che ha visto che a inquinare non sono solo le emissioni, ma anche i chilometri reali percorsi da ciascun veicolo.  “Se io blocco un’auto Euro 3 diesel che fa mille km e ne lascio circolare una Euro 4 che ne fa 50mila – ha spiegato l’assessore all’Ambiente, Raffaele Cattaneo - la seconda inquina più della prima, quindi occorre un meccanismo più equilibrato”. Blocco del traffico in Lombardia: la proposta L’idea è quella di utilizzare una scatola nera per misurare le percorrenze effettive, gli orari di utilizzo e le strade sulle quali avviene. Secondo l’assessore all’Ambiente Cattaneo, questo nuovo sistema potrebbe già partire da ottobre dell’anno prossimo, ma le difficoltà per attuarlo non sono poche. Blocco del traffico in Lombardia: le difficoltà I problemi per l’attuazione di questo sistema potrebbero sorgere sia dal punto di vista pratico, che giuridico. Infatti, ogni veicolo dovrebbe essere registrato in una banca dati specifica e questo non…