Opel Grandland X, Lohscheller: “Quando il Crossover ha tutto il nostro DNA”

“Peugeot-Citroen non aveva bisogno di un'altro marchio francese, noi costruiamo auto per tutti ma con il profilo alto della concretezza dell'auto tedesca. Noi siamo Opel e PSA ci ha scelto perché sapeva bene cosa faceva”. In occasione del lancio della nuova Grandland X, abbiamo incontrato Michael Lohscheller, nuovo Ceo della casa di Rüsselsheim dal 12 giugno scorso, proprio il manager che avrà l compito di integrare il marchio tedesco nel gruppo francese PSA, in cui è confluito ufficialmente il primo agosto. Ha 49 anni, un fisico da maratoneta e davanti la più enorme sfida che ha attraversato il mercato automobilistico europeo da almeno due decenni. Opel Grandland X: prezzo e primo contatto su strada prosegui la letturaOpel Grandland X, Lohscheller: "Quando il Crossover ha tutto il nostro DNA" pubblicato su Autoblog.it 11 ottobre 2017 10:30.