Honda Civic 2017: prima prova

Dieci volte Honda Civic. La best seller della casa giapponese è arrivata alla sua decima generazione, per un modello rinnovato, rispetto alle versioni precedenti, seppur senza perdere quel suo classico carattere. Le novità le posso notare subito con un semplice sguardo, visto che la vettura mostra un design più deciso e sportivo. E’ più lunga, più larga e più bassa, con poche sporgenze e linee tese, con cui la casa intende sottolineare i più elevati livelli di efficienza aerodinamica.Le novità principali, però, le troviamo all’interno dell’abitacolo e sotto il cofano. Aprendo la portiera, noto un ambiente tecnologico e funzionale, seppur senza ricorrere a materiali premium, e particolarmente spazioso, anche per i passeggeri posteriori. La consolle centrale è dominata dal display touch-screen a colori da 7”, con il sistema di infotainment Honda Connect 2, da cui gestire le navigatore, radio, climatizzatore e con la compatibilità con gli smartphone sia Apple che Android. Il tutto si riesce a gestire in maniera intuitiva, anche attraverso i comandi al volante.prosegui la letturaHonda Civic 2017: prima prova pubblicato su Autoblog.it 19 febbraio 2017 10:30.